14 Marzo 2012 di Marco BarzizzaBig
Che idea ti sei fatto di Jeremy Lin?
“Sono sorpreso dal fatto che, passata la prima parte della Linsanity, stia mostrando la personalità per fare il playmaker dei Knicks. L’ho visto anche avere un atteggiamento duro nei confronti di Carmelo Anthony che gli abbaiava dietro dopo uno schema chiamato per Anthony dove lui ha giocato per sé stesso. Questa è una cosa che ai Knicks e in particolare in una squadra di D’Antoni fa un certo effetto. Adesso lo giudicheremo meglio, ne sapremo di più, la realtà è che non sia così diverso dal giocatore che si conosceva, cioè molta personalità, molta forza fisica, dei limiti di percentuali e dei limiti difensivi, però insomma a New York è tutto moltiplicato per 50, sarà divertente. Come amano dire a New York, i Knicks sono la squadra più pericolosa oltre il 50% dal tempo in cui i Giants hanno vinto il Super Bowl dopo 7 perse nelle prime 14 partite. Però la stampa di N.Y. è un po’ particolare. Penso siano una squadra da playoff che potrebbe andare fuori al primo turno”.  

Parlando di italiani: era l’anno buono per vedere Gallinari e Bargnani all’All Star Game?
“Sinceramente se ci sono andati Nowitzki e Nash allora neanche il Gallo, secondo me l’unico che avrebbe potuto andarci, poteva farcela. E’ troppo presto. Se il sistema America non può tener fuori l’MVP dei playoff dell’anno scorso, anche se non ha giocato da All Star in questo inizio di stagione, significa che ci sono dei principi più importanti. Bargnani secondo me non aveva una chance, perché non puoi mandare un giocatore di una squadra che vince il 10% delle partite e non mandarci Josh Smith che, con Horford fuori, ha tenuto Atlanta attorno al 55% di vittorie. Il sistema è complesso e ci sono tante cose da tener presente, ma siamo a buon punto per i nostri compatrioti perché adesso anche Belinelli parte in quintetto e avere tre italiani in quintetto in Nba già mi sembra di sognare così”.  

Alessandro Gentile ha firmato un contratto con Milano che prevede l’Nba escape nel 2013, secondo te è una cosa fattibile o impensabile?.
“Al momento impensabile”.

La pensi allora come Valerio Spinelli, secondo il quale non ci sono giocatori italiani che potrebbero a breve andare in Nba, Gentile compreso…
“Si può mettere una clausola in qualsiasi contratto, però francamente mi sembra impensabile”.

Milan-Juve sfida infinita…chi lo vince lo scudetto?
“Milan, senza problemi”.

E in Champions? Il “tuo” Milan dove può andare?
“Ora dipenderà tutto dal sorteggio. Il Milan ha avuto anche la fortuna, relativamente alla partita di andata, di prendere l’Arsenal in un momento in cui era impresentabile. Sul Milan in Europa ho qualche dubbio in più però è già divertente giocarsela”.

Chi è quel Federico Buffa su Twitter, un sassofonista o sei tu, visto che diversi amici e pure Flavio Tranquillo lo seguono?
“Twitter non so nemmeno come si usa, ho già delle difficoltà con Facebook”.

Chiudiamo con due cose su di te. Che sensazioni ti hanno dato tutti i tuoi sostenitori, se così possiamo chiamarli, che hanno riempito la tua pagina di Facebook per volerti rivedere a Sky?
“Sono molto più che contento, penso siano stati determinanti. Me ne sono accorto perché varie volte i miei direttori gli hanno nominati, io non credevo lo facessero, evidentemente vanno su Facebook più di me ed è abbastanza curioso (ride, ndr.). E anzi, colgo questa occasione per ringraziarli uno a uno”.
Gli Autogol su IS
Iscrivi alla NewsLetter!
Sei una promessa dello sport e nessuno lo sa?

Ti chiamano "fenomeno" ma nessuno ti intervista?

Raccontaci la tua storia, lo faremo noi!
Seguici su...
Ricerca
Facebook
Le foto presenti su "intervistasportiva.com" sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a redazione@intervistasportiva.com e provvederemo prontamente alla rimozione.
The pictures on "intervistasportiva.com" are taken in part from the web, and thus considered to be public. If the subjects or the authors disagree with the publication. They can report that to redazione@intervistasportiva.com. We will promptly remove them.


Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.