20 Dicembre 2013 di Luca OggioniBundesliga

Il Norimberga non sa più vincere

La squadra tedesca (penultima a quota 9 punti) in 16 giornate non ha mai vinto. Un’“impresa” mai riuscita a nessuno e un altro record è nel mirino
Picture
Foto tratta da www.kicker.de
In Germania, se il Bayern Monaco di Pep Guardiola viaggia ad un ritmo spaventoso (13 successi, 2 pareggi e 0 sconfitte), c’è una squadra, invece, che non ha ancora portato a casa una sola vittoria in stagione: il Norimberga del tecnico olandese Gertjan Verbeek. Nove punti in classifica frutto di 9 pari e la gioia del punteggio pieno che manca addirittura dal 18 maggio 2013 (successo interno per 3-2 contro il Werder Brema). Battute quindi le serie precedenti di Duisburg (’94-’95) e Monaco 1860 (’77-’78): entrambe si fermarono a 14 e alla fine scesero in seconda divisione. Una caduta che per i Rosso-neri significherebbe un altro primato: mai una formazione è retrocessa per 7 volte in 50 anni di Bundesliga.

MAI UNA GIOIA – Una striscia di “non vittorie” iniziata da Michael Wiesinger e proseguita dal suo sostituto Verbeek, vincitore della coppa nazionale olandese con l’Az nel 2013, chiamato con l’obiettivo di riportare la squadra in carreggiata. Il Club, come lo chiamano in Germania, è una società da un passato glorioso (9 titoli nazionali, l’ultimo nel 1968) e abbastanza costante negli ultimi anni. Nel 2007 perse la quarta coppa nazionale, nel 2011 concluse il campionato al sesto posto. Stagioni tranquille fatte di alti e bassi che capitano più o meno a tutte le formazioni. Mai però ci si poteva aspettare un disastro del genere. Una miseria dovuta, innanzitutto, alla pochezza in zona gol: 17 reti, terzo peggior attacco del torneo dopo il Braunschweig, mischiata a clamorosi errori difensivi (33 gol subiti, terzo peggior reparto). Una buona dose di sfortuna che non guasta mai: 13 tra pali e traverse.
Nonostante questi numeri pietosi, il direttore sportivo Martin Bader non sembra intenzionato a gettare la spugna: “Rimontare è possibile ma abbiamo un nemico in più, la depressione”. Impossibile dargli torto.
Gli Autogol su IS
Iscrivi alla NewsLetter!
Sei una promessa dello sport e nessuno lo sa?

Ti chiamano "fenomeno" ma nessuno ti intervista?

Raccontaci la tua storia, lo faremo noi!
Seguici su...
Ricerca
Facebook
Le foto presenti su "intervistasportiva.com" sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a redazione@intervistasportiva.com e provvederemo prontamente alla rimozione.
The pictures on "intervistasportiva.com" are taken in part from the web, and thus considered to be public. If the subjects or the authors disagree with the publication. They can report that to redazione@intervistasportiva.com. We will promptly remove them.


Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.