6 Novembre 2012 di Marco BarzizzaSopra il ferro

Polonara: "Prima della partita musica e affetto"

Il "nostro" opinionista in canotta ci racconta aneddoti dallo spogliatoio della Cimberio e il suo modo di caricarsi prima delle gare di campionato
Picture
Achille Polonara, foto tratta dal suo profilo Facebook
Un'altra vittoria per la Cimberio Varese, un'altra grande prestazione di Achille Polonara (22 punti e miglior realizzatore nella trasferta di Caserta). Saltiamo e andiamo sopra il ferro con il nostro opinionista in canottiera.

Primi in classifica e questa volta da soli. Onestamente, dopo sei giornate te lo saresti aspettato?
"No non me lo sarei mai aspettato ma credo che nessuno avrebbe scommesso un centesimo sul nostro primo posto dopo 6 giornate di campionato sinceramente".

Quanto di coach Vitucci c'è in questo primo posto?
"Eh... il coach secondo me ha fatto un gran lavoro sia tecnico che mentale. E' riuscito ad amalgamare il gruppo prestissimo e questo sicuramente è un punto a nostro favore".

Sei andato sopra i 20 punti, non è la prima volta che capita quest'anno. Il salto da Teramo a Varese non sembra affatto averti pesato, ma piuttosto galvanizzato...
"Si mi ha galvanizzato sicuramente,sono venuto qui a Varese con la consapevolezza che avrei indossato una maglia con grande tradizione storica in una città dove il basket è molto sentito. Questo è stato uno stimolo per me".

Raccontaci un aneddoto dallo spogliatoio
"Ogni volta che qualcuno sgarra, fa una cavolata o si presenta in ritardo ad un appuntamento o qualcosa del genere, il capitano Ere urla pizzaaaaaaa...e così si va tutti a cena insieme e offre chi ha sgarrato. E' una cosa semplice ma serve a fare gruppo".

C'è qualcosa che ti carica particolarmente prima della partita?
"Per me la musica è imprescindibile prima di una partita, però credo che l'in bocca al lupo dei miei familiari e della mia ragazza sia indispensabile, molto più di una canzone che mi carica".
Gli Autogol su IS
Iscrivi alla NewsLetter!
Sei una promessa dello sport e nessuno lo sa?

Ti chiamano "fenomeno" ma nessuno ti intervista?

Raccontaci la tua storia, lo faremo noi!
Seguici su...
Ricerca
Facebook
Le foto presenti su "intervistasportiva.com" sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a redazione@intervistasportiva.com e provvederemo prontamente alla rimozione.
The pictures on "intervistasportiva.com" are taken in part from the web, and thus considered to be public. If the subjects or the authors disagree with the publication. They can report that to redazione@intervistasportiva.com. We will promptly remove them.


Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.