6 Luglio 2013 di Lorenzo PardiniNuoto

Pellegrini: "Barcellona? Non mi vedo favorita"

La campionessa veneta in catalogna nuoterà a dorso. "Obiettivo entrare in finale". Intanto inizia già a pensare a come festeggiare il compleanno il 5 agosto con un ospite "speciale" e molto gradito
Picture
Foto di Lorenzo Pardini
Il Mondiale di Barcellona è dietro l'angolo e dopo il flop a cinque cerchi d'Oltremanica del 2012, il nuoto azzurro è chiamato al riscatto. In catalogna ci saranno grandi aspettative su tutto il movimento italiano, anche se Federica Pellegrini sembra defilarsi. La detentrice del record del mondo nei 200 e 400 stile, sempre sotto i riflettori per i suoi successi sportivi e non (come il gossip sulla sua vita sentimentale), in questa stagione non sente l'ansia di dover vincere e dimostrare a tutti che è sempre la più forte. La regina del nuoto azzurro, impegnata alla Swimming Cup del 2 e 3 luglio, ultimo appuntamento ufficiale prima di Barcellona, è apparsa in ottima forma. Serena, rilassata, tranquilla e disponibile, ha ribadito che nel suo "anno sabbatico" da dorsista non pensa di essere tra le favorite nei 200 dorso: "Una medaglia? - ha commentato -. Noi italiani e io siamo sognatori, per cui è bello sognare. Però non mi faccio illusioni visti i tempi realizzati. La finale sarebbe già un grande traguardo".

RITORNO DI FIAMMA? - Fede a Barcellona farà solo il dorso e la staffette. Ma la campionessa veneta si è anche registrata per i 200 stile libero, suo vecchio amore: "Ho chiesto di mantenere l'iscrizione aperta – racconta -, perchè non ci sono altre italiane in questa gara e quindi non leverei il posto a nessuno. Non c'è comunque alcuna possibilità che gareggi". Anche se una porta rimane aperta...: "Il mio allenatore Philippe mi sorprende sempre e non mi stupirei se mi dicesse di gareggiare in uno stile che non ho allenato". E quando non è in vasca, Federica è sempre pizzicata in compagnia di Magnini. Possibile ritorno di fiamma? "Abbiamo sempre dichiarato che la fine della nostra storia non avrebbe influito sul nostro rapporto a livello professionale - ha ribadito la primatista in carica dei 200 e 400 stile -. E' ovvio che ci fotografano insieme a bordo vasca, ci alleniamo insieme!"

COMPLEANNO - La Pellegrini single? Difficile credere che una delle sportive italiane più famose al mondo sia senza compagno. I più maligni, quando ormai si vedeva che la storia con Re Magno era al capolinea, avevano profetizzato un nuovo amore all'orizzonte: Matteo Giunta. Il cugino di Filippo, preparatore atletico e secondo allenatore dell'ex coppia, per i bookmakers sembrava aver fatto breccia nel cuore di Federica."Matteo è un grandissimo professionista che mi sta aiutando a superare questo momento! Non inventiamo cavolate!" ha ripetuto più volte la Pellegrini. Nel frattempo la campionessa veneta si sta già portando avanti per la sua prossima festa di compleanno. Il 5 agosto la leonessa di Mirano compirà 25 anni e quale miglior occasione se non festeggiarlo a Jesolo insieme agli amici e soprattutto ad un ospite da le "molto gradito" come Alessandro Del Piero, in ritiro in Veneto con il Sidney: "Lo spero proprio anche perchè è un atleta che stimo al di là delle mie simpatie juventine" ha raccontato molto contenta.

Gli Autogol su IS
Iscrivi alla NewsLetter!
Sei una promessa dello sport e nessuno lo sa?

Ti chiamano "fenomeno" ma nessuno ti intervista?

Raccontaci la tua storia, lo faremo noi!
Seguici su...
Ricerca
Facebook
Le foto presenti su "intervistasportiva.com" sono state in parte prese da Internet, e quindi valutate di pubblico dominio. Se i soggetti o gli autori fossero contrari alla pubblicazione non avranno che da segnalarlo a redazione@intervistasportiva.com e provvederemo prontamente alla rimozione.
The pictures on "intervistasportiva.com" are taken in part from the web, and thus considered to be public. If the subjects or the authors disagree with the publication. They can report that to redazione@intervistasportiva.com. We will promptly remove them.


Licenza Creative Commons
Questa opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.